Product was successfully added to your shopping cart.
Funzione principale
Sostiene la funzione visiva e il benessere degli occhi
Beneficio aggiuntivo
Anti-invecchiamento quotidiano
prodotto senza lattosio
prodotto senza glutine
prodotto vegano

VISTA SANA 100 pastiglie

Breve descrizione

Integratore alimentare a base di erbe, sali minerali, vitamine e altri nutritivi. Carota, mirtillo nero, tagete, zinco e vitamine A e B2 favoriscono il benessere della vista promuovendo il mantenimento della normale capacità visiva. Acerola, mirtillo nero, rosa canina, tagete, pino marittimo e vite rossa svolgono un’azione antiossidante e, insieme a zinco, manganese, rame, selenio e vitamine B2, C ed E, contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo*.
Benessere della vista*
25,90 €

Disponibilità: Disponibile

Farmadati: 972070027
100 pastiglie da 500 mg (20 dosi da 5 pastiglie)
Formato disponibile: 50 g
CERCA SU AMAZON
CERCA SU SHOPPING

*Dr. Giorgini non effettua vendita diretta ai Consumatori ma inoltra a siti con prodotti gestiti da Clienti

  TROVA PUNTO VENDITA

Le recensioni sono opinioni personali dei clienti e i risultati possono variare da persona a persona in base a diversi fattori.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Consigli d'uso

Si consiglia l’assunzione di 5 pastiglie (2,5 g) una o due volte al giorno in qualunque momento (da 5 a 10 pastiglie al giorno).

Formato

50 g / Pastiglie

Dosi

100 pastiglie da 500 mg (20 dosi da 5 pastiglie)

Informazioni per rivenditori

Codice Articolo:SERIVISTASANA50G
Codice EAN: 8056364775452
Farmadati: 972070027

Informazioni aggiuntive

Prodotto 100% vegano, senza lattosio e glutine (lattosio <0,01% e glutine <0,002%).

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Ingredienti

Carota (Daucus carota) radici S.D., tagete (Tagetes erecta) fiori E.S. (titolato al 10% in luteina), calcio fosfato bibasico, cellulosa microcristallina°, gomma arabica°, arancio amaro (Citrus aurantium) scorze dei frutti E.S. (titolato al 93% in esperidina), maltodestrine da mais o riso, acerola (Malpighia glabra) frutti E.S. (titolato al 50% in vitamina C), mirtillo nero (Vaccinium myrtillus) frutti E.S. (titolato al 25% in antocianosidi), rosa canina (Rosa canina) frutti E.S. (titolato al 70% in vitamina C), vitamina C (acido ascorbico), pomodoro (Solanum lycopersicum) frutti E.S. (titolato al 10% in licopene), vitamina E di origine naturale (acetato di D-α-tocoferile), ferro gluconato, magnesio glicerofosfato, quercitina, pino marittimo (Pinus pinaster) cortecce E.S. (titolato al 90% in proantocianidine oligomeriche), vite rossa (Vitis vinifera) semi E.S. (titolato al 90% in polifenoli), zinco gluconato, magnesio ossido, silicio biossido°°, carota (Daucus carota) radici E.S. (titolato al 10% in beta-carotene), manganese gluconato, vitamina B3 (nicotinamide), magnesio stearato di origine vegetale°°, coenzima Q10, glutatione, SAMe (S-adenosil metionina), calcio carbonato, vitamina B2 (riboflavina), vitamina B5 (pantotenato di calcio), rame solfato, vitamina B6 (piridossina), vitamina A (acetato di retinile), vitamina B1 (tiamina), vitamina K1 (fillochinone), acido folico, cromo picolinato, sodio selenito, biotina, vitamina D3 (colecalciferolo), vitamina B12 (cianocobalamina). °Agente di carica. °°Antiagglomerante.

Tabella nutrizionale

Legenda

S.D.= Succo disidratato. E.S.= Estratto secco. NRV= Valore nutritivo di riferimento. **Quantità di Beta-carotene corrispondente al 100% NRV come retinolo equivalente.

Informazioni sugli ingredienti per gli addetti del settore

FLAFONOIDI. I bioflavonoidi (esperidina e quercitina), pigmenti vegetali, sono gli antiossidanti principali della formulazione. Eliminano i perossidi e bloccano l’ossidazione delle LDL. Hanno dato clinicamente notevoli risultati nella permeabilità capillare, nelle ecchimosi, nelle emorroidi e nelle vene varicose. I flavonoidi manifestano proprietà antinfiammatorie, antiallergiche, antivirali, anticarcinogeniche e potenti antiossidanti contro il danno ossidativo e da radicali liberi. I flavonoidi contenuti nei mirtilli neri e nell’uva, proteggono il collagene dai perossidi, quindi la pelle dalle rughe. Alcuni studi sul mirtillo nero hanno dimostrato che migliora l’ acuità visiva notturna, l’adattamento al buio e ripristina più velocemente la vista dopo l’esposizione a un lampo di luce (es: fari abbaglianti delle automobili). Sembra che gli antocianosidi del mirtillo nero abbiano un’affinità per i vasi sanguigni di occhio e retina, soprattutto della macula e migliorino la circolazione nella retina. Questa affinità spiega i buoni effetti sulla retinopatia diabetica, sulla degenerazione maculare, cataratta, retinite pigmentosa e cecità notturna. Le proantocianidine (PCO) del pino marittimo hanno sperimentalmente dimostrato di essere in grado di limitare la perossidazione lipidica nel cervello, sono usati per le disfunzioni capillari e per trattare anomalie delle vene. Inoltre, le PCO agiscono inibendo l’apoptosi sulle cellule del colon indotte da sostanze tossiche, utili quindi nelle malattie infiammatorie intestinali.

CAROTENOIDI. La luteina è uno dei principali pigmenti della macula umana e della retina. funziona come antiossidante proteggendo i tessuti oculari sottostanti dal foto-danneggiamento (raggi UV). Le evidenze epidemiologiche hanno dimostrato che un assunzione elevata di luteina riduce il rischio di sviluppare la degenerazione maculare legata all'età (AMD) e la cataratta. Il licopene ha l’attività antiossidante più potente di qualsiasi altro carotenoide. Livelli bassi di licopene sono stati associati ad un aumento del rischio di infarto del miocardio. Protegge dai raggi U.V. del sole; previene i danni ossidativi al sistema nervoso centrale (spesso causa di Alzheimer e Parkinson). Esistono anche alcune prove che una diminuzione delle concentrazioni di licopene nel siero o nel tessuto potrebbe aumentare il rischio di sviluppare il cancro alla prostata. La ricerca clinica dimostra che la somministrazione di una combinazione di antiossidanti comprendenti vitamina C, vitamina E e beta-carotene più lo zinco, riducono le probabilità di progressione della degenerazione maculare correlata all’età (AMD). La ricerca clinica preliminare dimostra che l'assunzione di beta-carotene migliora le rughe del viso l’elasticità cutanea. Gli studi in-vitro dimostrano che il beta-carotene e il carotene dell'olio di palma (non raffinato) inibiscono la crescita delle cellule tumorali. Componenti del fumo di sigaretta possono degradare il beta-carotene e minori concentrazioni di beta-carotene sono state riportate sia nei fumatori attivi che nei passivi.

MINERALI. Sono contenuti tutti gli oligo-elementi che sono legati con gli enzimi che intervengono nelle funzioni anti-ossidanti: ferro, zinco, manganese, selenio, rame, cromo. Inoltre, i sali minerali di calcio, fosforo e magnesio sono di supporto per l’assimilazione dei componenti della formula.

VITAMINE. Contiene tutte le vitamine (sia idro- che lipo-solubili), oltre il 100% NRV (RDA).

ALTRI ANTIOSSIDANTI. Il glutatione è un agente disintossicante, trasporta aminoacidi, inattiva i radicali liberi (antiossidante) e regola l’ambiente all’interno delle cellule. Insieme con la Vitamina C partecipa alla rigenerazione della Vitamina E, evidenziando la cooperazione esistente fra i singoli anti-ossidanti. L’eliminazione di composti liposolubili, in particolar modo dei metalli pesanti come il mercurio e il piombo, dipende dalla presenza di livelli sufficienti di Glutatione, il quale dipende a sua volta da livelli sufficienti di SAMe, Solfo-Adenosil-Metionina. Il coenzima Q10 è essenziale per la produzione di energia (ATP) nei mitocondri e migliora le prestazioni fisiche degli individui sedentari. È un potente antiossidante e protegge dalla perossidazione i liquidi plasmatici e le membrane lipidiche

SUCCO DI CAROTA LIOFILIZZATO. La carota ha dimostrato di avere proprietà toniche, rimineralizzanti e anti-anemiche, di aumentare il numero dei globuli rossi e l'emoglobina, di rinforzare le immunità naturali, di stimolare il fattore di crescita. Inoltre, è una pianta amica dell'intestino, svolge un’azione anti-putrida e cicatrizzante gastro-intestinale. Ringiovanisce i tessuti e la cute, previene le malattie infettive e degenerative e ritarda l'invecchiamento e la formazione delle rughe.


PDR (Physicians’ Desk Reference), Integratori Nutrizionali, 2° edizione italiana, CEC Editore, Milano 2003
http://naturaldatabase.therapeuticresearch.com
Robert Erdmann, The amino revolution, Simone & Schuster.
J.I. Rodale, Il libro completo dei minerali per la salute, Aldo Martello, Giunti Editore.
Pizzorno J.E. Jr., Murray M.T., Trattato di Medicina Naturale, Red Edizioni, Novara 2001

ATTENZIONE

La documentazione contenuta in questa sezione è RISERVATA solamente a persone qualificate nei settori della medicina, dell’alimentazione o della farmacia (Art.6 – D.Lgs 111/92, recepimento Direttiva CEE 89/389) e non ha in alcun modo funzione pubblicitaria. Le informazioni in essa veicolate sono fornite a puro scopo illustrativo ed informativo generale, destinato esclusivamente al professionista per suo stretto uso personale e non dovrà, in alcun modo servire per usi pubblicitari, né dovrà mai essere destinata al pubblico.

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, dei documenti contenuti in questa sezione. Se ne diffida la divulgazione al pubblico sia totale, che parziale e l’uso al di fuori della pura consultazione da parte del professionista. Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. L’Azienda SER-VIS s.r.l. non sarà in nessun caso responsabile per eventuali danni derivanti dall’utilizzo o dai risultati di un utilizzo diverso di tali informazioni.

Avvertenze: si ricorda che in generale gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata, né tantomeno vanno ad essi attribuite funzioni preventive o curative. La loro azione, infatti, si limita all’integrazione nutrizionale e/o al coadiuvare il mantenimento delle normali e sane funzioni fisiologiche. Pertanto, in presenza di sintomatologie patologiche o presunte tali, si invita sempre a consultare il parere del medico, il quale potrà valutare il possibile utilizzo concomitante di un integratore, a fronte delle sue funzioni nutritive o coadiuvanti specifiche.