Assistenza Consumatori
800.911.939

Product was successfully added to your shopping cart.
  • CRESPINO INDIANO ESTRATTO TITOLATO 60 pastiglie CRESPINO INDIANO ESTRATTO TITOLATO 60 pastiglie
Funzione principale
Sostiene le funzioni depurative del fegato
Beneficio aggiuntivo
Utile in caso di intossicazioni alimentari
prodotto senza lattosio
prodotto senza glutine
prodotto vegano

CRESPINO INDIANO ESTRATTO TITOLATO 60 pastiglie

ESTRATTO TITOLATO AL 97% IN BERBERINA

Breve descrizione

Il crespino favorisce la funzione epatica e digestiva, promuove la funzionalità del sistema digerente  e aiuta la regolarità del transito intestinale.
Funzione epatica e digestiva.
14,90 €

Disponibilità: Disponibile

Farmadati: 971197138
60 pastiglie da 500 mg (20 dosi da 3 pastiglie)
Formato disponibile: 30 g
CERCA SU AMAZON
CERCA SU SHOPPING

*Dr. Giorgini non effettua vendita diretta ai Consumatori ma inoltra a siti con prodotti gestiti da Clienti

  TROVA PUNTO VENDITA

Le recensioni sono opinioni personali dei clienti e i risultati possono variare da persona a persona in base a diversi fattori.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Consigli d'uso

Si consiglia l’assunzione di 1 pastiglia tre volte al giorno in qualunque momento (per un totale di 3 pastiglie al giorno).

Formato

30 g / Pastiglie

Dosi

60 pastiglie da 500 mg (20 dosi da 3 pastiglie)

Informazioni per rivenditori

Codice Articolo:SERICRESINDME60T
Codice EAN: 8056364774905
Farmadati: 971197138

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Non contiene conservanti, coloranti, edulcoranti o altri additivi alimentari di sintesi.

Note sulla preparazione

Per offrirti il massimo dell’efficacia abbiamo selezionato solo ingredienti di prima qualità, lavorati con un processo tecnologico unico in grado di garantire estratti titolati con un’elevata concentrazione di sostanze funzionali e nutritive.

Ingredienti

Crespino indiano (Berberis aristata) cortecce E.S. (titolato al 97% in berberina), maltodestrine da mais o riso, cellulosa microcristallina°, gomma arabica°, silicio biossido°°, magnesio stearato di origine vegetale°°.
° Agente di carica.
°° Antiagglomerante.

Tabella nutrizionale

Legenda

E.S.= Estratto secco.

Informazioni sugli ingredienti per gli addetti del settore

«Crespino (Berberis vulgaris) corteccia delle radici. Proprietà: tonico; aperitivo; stomachico; colagogo; tonico venoso (paragonabile all’Idraste); diuretico; lassativo; prevenzione del cancro.
Indicazioni: dispepsie con inappetenza, disturbi delle regole; dilatazioni venose (emorroidi, varici); gotta, reumatismo; epatismo, ittero; litiasi biliare e renale, coliche epatiche e nefritiche (preventivo e durante la crisi); oliguria; ipertrofia della milza malarica; stipsi; scorbuto; cancri. La berberina [un principio attivo del Crespino] è tossica per la Leishmania tropica, causa del “bottone d’oriente”; la si utilizza sul tumore… Può essere utilizzato con vantaggio nelle cure di disintossicazione della morfina»[1].

«Crespino. Azione: anti-microbica, antisettica urinaria, colagoga, coleretica, anti-emetica, anti-emorragica, febbrifuga, amaro-tonica (del fegato e della milza). Un tempo bevuto in primvaera come depuratore e purificatore del sangue. Attiva le funzioni epatiche in modo leggero, ma molto efficace. È indicato nell’ittero, nella colecistite, nella litiasi biliare, nelle disfunzioni epatiche, nella splenomegalia, nelle difficoltà digestive, nella nausea, nel diabete e negli stati febbrili [anche malaria]. Come emostatico nelle emorragie. Stimola lo stomaco e la secrezione biliare. La berberina è attiva a livello della muscolatura liscia, aumenta la peristalsi e il tono dell’intestino e possiede le seguenti proprietà: anti-microbica, anti-fungina (Candida albicans), anti-parassitaria (Giarda lamblia); anti-diarroica, anti-secretoria intestinale, inibente le entero-tossine e la tossina colerica; anti-aritmica, inotropa positiva; cito-tossica, anti-micotica, anti-tumorale, amplificante l’azione degli anti-tumorali, inibente l’azione dei carcinogeni; colagoga, coleretica; midriatica, stimolante la secrezione lacrimale; anti-cariogena; inibente l’acetil-colinesterasi; ipo-glicemica»[2].

«Diversi studi clinici hanno utilizzato con notevole successo la berberina nel trattamento della diarrea acuta di origine infettiva da: E.coli (diarrea del viaggiatore); Shigella dysenteriae; Salmonella paratyphi (intossicazione alimentare); Klebsiella sp., Giarda lamblia; Vibrio cholerae (colera); Entamoeba histolytica (amebiasi). È efficace nel trattamento di gran parte delle comuni infezioni gastro-intestinali… ha un’efficacia paragonabile e addirittura maggiore a quella degli antibiotici. Potrebbe quindi essere utili prescrivere un trattamento preventivo (la “diarrea del viaggiatore”) a base di Crespino che dovrà essere assunto una settimana prima, durante e dopo il viaggio, da quei pazienti che hanno in programma un viaggio in un paese a rischio»[3].

 


[1] Jean Valnet, Fitoterapia. Cura delle malattie con le piante, Aldo Martello – Giunti Editore.
[2] Francesco Perugini Billi, Manuale di fitoterapia, Edizioni Junior.
[3] Joseph E. Pizzorno jr, Michael T. Murray, Trattato di medicina naturale, Red Edizioni.

ATTENZIONE

La documentazione contenuta in questa sezione è RISERVATA solamente a persone qualificate nei settori della medicina, dell’alimentazione o della farmacia (Art.6 – D.Lgs 111/92, recepimento Direttiva CEE 89/389) e non ha in alcun modo funzione pubblicitaria. Le informazioni in essa veicolate sono fornite a puro scopo illustrativo ed informativo generale, destinato esclusivamente al professionista per suo stretto uso personale e non dovrà, in alcun modo servire per usi pubblicitari, né dovrà mai essere destinata al pubblico.

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, dei documenti contenuti in questa sezione. Se ne diffida la divulgazione al pubblico sia totale, che parziale e l’uso al di fuori della pura consultazione da parte del professionista. Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. L’Azienda SER-VIS s.r.l. non sarà in nessun caso responsabile per eventuali danni derivanti dall’utilizzo o dai risultati di un utilizzo diverso di tali informazioni.

Avvertenze: si ricorda che in generale gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata, né tantomeno vanno ad essi attribuite funzioni preventive o curative. La loro azione, infatti, si limita all’integrazione nutrizionale e/o al coadiuvare il mantenimento delle normali e sane funzioni fisiologiche. Pertanto, in presenza di sintomatologie patologiche o presunte tali, si invita sempre a consultare il parere del medico, il quale potrà valutare il possibile utilizzo concomitante di un integratore, a fronte delle sue funzioni nutritive o coadiuvanti specifiche.