Product was successfully added to your shopping cart.

Allergyvis Pastiglie

Ambito di interesse
Sistema immunitario
Funzione principale
Naturali difese dell'organismo

Hai bisogno di una consulenza personalizzata sul prodotto?

CONTATTACI

Funzionalità degli ingredienti

Integratore alimentare a base di erbe, sali minerali, vitamine e altri nutritivi. L’altea favorisce la funzionalità delle mucose dell’apparato respiratorio e, insieme all’anice verde, promuove il benessere della gola. Anice verde e angelica di Boemia coadiuvano la fluidità delle secrezioni bronchiali mentre rame e selenio, con vitamine A, B6, B12, C, D e acido folico, contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario.
ALLERGYVIS-T 180 pastiglie
FORMATO: 90 g
PREZZO: 
29,80 €
DOSI: 180 pastiglie da 500 mg (30 dosi da 6 pastiglie)
FARMADATI: 924973009

Le recensioni sono opinioni personali dei clienti e i risultati possono variare da persona a persona in base a diversi fattori.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Consigli d'uso

Si consiglia l’assunzione di 6 pastiglie (3 g) da una a tre volte al giorno in qualunque momento (da 6 a 18 pastiglie al giorno).
Approfondimenti sulla posologia

Tabella nutrizionale

E.S.= Estratto secco. O.E.= Olio essenziale (Aetheroleum). RDA= Quantità alimentare giornaliera raccomandata.

Ingredienti

(L-)istidina, cellulosa microcristallina, gomma arabica, (L-)metionina, (L-)tirosina, (L-)lisina, gelatina alimentare, rosa canina (Rosa canina) frutti E.S. (titolato al 70% in vitamina C), silicio biossido, altea (Althaea officinalis) radici, fieno greco (Trigonella foenum-graecum) semi, finocchio (Foeniculum vulgare) frutti O.E., magnesio stearato, zenzero (Zingiber officinalis) rizomi, anice verde (Pimpinella anisum) frutti, finocchio (Foeniculum vulgare) frutti, vitamina E di origine naturale (acetato di D-α-tocoferile), acerola (Malpighia glabra) frutti E.S. (titolato al 50% in vitamina C), angelica di Boemia (Angelica archangelica) radici, cannella (Cinnamomum zeylanicum) cortecce, equiseto o coda cavallina (Equisetum arvense) erba, sedano (Apium graveolens) radici, vitamina B3 (niacina), vitamina A (acetato di retinile), rame solfato, vitamina B5 (pantotenato di calcio), vitamina B6 (piridossina), vitamina B1 (tiamina), vitamina B2 (riboflavina), acido folico, sodio selenito, biotina, vitamina D3 (colecalciferolo), vitamina B12 (cianocobalamina).

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. 

Informazioni sugli ingredienti per gli addetti del settore

«L’Istidina fa anche parte delle vostre risposte immunitarie, immagazzinata com’è nel gruppo di cellule altamente sensibili chiamate mastociti… regola gli anticorpi, impedendo loro di reagire esageratamente a sostanze innocue come il polline o il pelo del gatto. Questo, insieme al fatto che essa è un eccellente chelatore, la rende uno dei migliori trattamenti disponibili per le malattie autoimmuni, le allergie e l’artrite reumatoide. Per dare sollievo alle allergie, all’arrossamento e alle infiammazioni… previene attivamente la risposta allergica. L’integrazione può sbloccare il naso, la depressione e l’ansietà che spesso accompagnano la risposta allergica. L’Istidina aiuta a migliorare la digestione, aumentando la produzione di succhi gastrici. Essa cura le ulcere [gastro-duodenali] e dà sollievo al bruciore di stomaco…»[1].

Le sostanze estranee che entrano in circolo e provocano una risposta immunitaria sono chiamate “allergeni”. Contro gli allergeni agiscono i linfociti B e T.  I linfociti B, noti come “anticorpi”, si uniscono alle tossine per neutralizzarle, se è un batterio lo ricoprono isolandolo, se è un virus bloccano i punti di attacco tra lui e la cellula che cercava di infettare! Tutti insieme gli anticorpi sono chiamati immuno-globuline (Ig): IgA, IgD, IgE, IgG, IgM. Ogni gruppo ha compiti diversi. Le IgM, ad esempio, sono specializzate a neutralizzare le tossine, le IgE specializzate contro i parassiti… Quando i linfociti T incontrano una sostanza estranea, allertano i linfociti helper. Bisogna sapere che linfociti si dividono in: citotossici e macrofagi, insieme a linfociti helper e suppressor. «Quando il numero dei linfociti helper aumenta molto e il numero dei linfociti suppressor (che sopprimono il ritmo di produzione dei linfociti helper) resta invariato, la risposta immunitaria è detta “iper-sensibile” (esagerata) e cominceranno a manifestarsi quei sintomi descritti per le allergie e le intolleranze alimentari. La maggior parte delle allergie viene ricondotta, infatti, a un eccesso di difesa, un eccesso di anticorpi helper! Dieci persone su 100 producono più linfociti helper che suppressor. Dunque, queste persone producono una quantità eccessiva di anticorpi (linfociti B) rispetto alla norma, anche quando non ce ne sarebbe bisogno e purtroppo gli anticorpi non reagiscono in maniera infallibile contro determinati allergeni. Bisogna sapere, infatti, che le sostanze estranee (allergeni) cambiano di struttura continuamente e gli anticorpi devono avere un certo grado di libertà di azione. Quando gli anticorpi sono tanti e non c’è niente da attaccare, reagiscono con sostanze innocue di ogni giorno, come polvere, pelo del gatto, pollini, tessuti… succede, purtroppo, che attaccano persino le cellule del corpo come se fossero estranee! Il risultato? Infiammazione, febbre, mal di testa … L’amminoacido essenziale istidina regola il rapporto tra linfociti helper e suppressor! Ecco perché l’integrazione con istidina sblocca il naso, elimina i rossori, il prurito e le tumefazioni da allergie!»[2].

«Lo Zolfo [contenuto nella Metionina] è un nutriente molto importante per il nostro corpo. Protegge le cellule dagli inquinamenti aerei, come i fumi di scarico delle macchine, aerei e fabbriche. Rallenta il processo di invecchiamento nelle cellule e incoraggia una efficace produzione proteica. Lo Zolfo aiuta a trasportare il Selenio e lo Zinco nel corpo e in forma composta protegge dalle radiazioni. Un grammo di Cisteina fornisce tre volte la quantità di zolfo contenuto in un uovo. Ci sono altri aminoacidi che contengono zolfo [aminoacidi solforati] e derivano tutti dalla Metionina [aminoacido essenziale]: Cisteina, Cistina e Taurina [oltre a NAC o N-Acetil-Cisteina, Glutatione e SAMe]. La Metionina è un eccellente chelatore di metalli pesanti come piombo, cadmio e mercurio… questi metalli possono portare a iperattività, problemi di pelle, enfisema, invecchiamento prematuro, ecc. La Metionina è anche il componente principale del SAMe (Solfo-Adenosil-Metionina) chiamata anche “Metionina attivata”… che è anche in grado di aiutare [abbinata a calcio lattato] gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce e di dare sollievo alla depressione cronica»[3].

[1] Robert Erdmann, The amino revolution, Simon & Schuster.

[2] Robert Erdmann, The amino revolution, Simon & Schuster.

[3] Robert Erdmann, The amino revolution, Simon & Schuster.

ATTENZIONE

La documentazione contenuta in questa sezione è RISERVATA solamente a persone qualificate nei settori della medicina, dell’alimentazione o della farmacia (Art.6 – D.Lgs 111/92, recepimento Direttiva CEE 89/389) e non ha in alcun modo funzione pubblicitaria. Le informazioni in essa veicolate sono fornite a puro scopo illustrativo ed informativo generale, destinato esclusivamente al professionista per suo stretto uso personale e non dovrà, in alcun modo servire per usi pubblicitari, né dovrà mai essere destinata al pubblico.

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, dei documenti contenuti in questa sezione. Se ne diffida la divulgazione al pubblico sia totale, che parziale e l’uso al di fuori della pura consultazione da parte del professionista. Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. L’Azienda SER-VIS s.r.l. non sarà in nessun caso responsabile per eventuali danni derivanti dall’utilizzo o dai risultati di un utilizzo diverso di tali informazioni.

Avvertenze: si ricorda che in generale gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata, né tantomeno vanno ad essi attribuite funzioni preventive o curative. La loro azione, infatti, si limita all’integrazione nutrizionale e/o al coadiuvare il mantenimento delle normali e sane funzioni fisiologiche. Pertanto, in presenza di sintomatologie patologiche o presunte tali, si invita sempre a consultare il parere del medico, il quale potrà valutare il possibile utilizzo concomitante di un integratore, a fronte delle sue funzioni nutritive o coadiuvanti specifiche.

Informazioni per rivenditori

90 g / Pastiglie
Codice Articolo SERIALLERGT90G
Codice EAN 8051827619212
Farmadati 924973009

Disponibile anche in versione: