Assistenza Consumatori
800.911.939
porno mobil seks porno pornolar porno izle porno seks izle porno izle mobil porno

Product was successfully added to your shopping cart.

ACIDOPHILUS-BIFIDUM Polvere

Ambito di interesse
Apparato digerente
Funzionalità degli ingredienti
Equilibrio della flora batterica [...]

Hai bisogno di una consulenza personalizzata sul prodotto?

CONTATTACI

Funzionalità degli ingredienti

Integratore di fibre prebiotiche, quali inulina e frutto-oligosaccaridi, e fermenti lattici probiotici, utili tutti a favorire il mantenimento dell’equilibrio della flora batterica intestinale.
ACIDOPHILUS BIFIDUM polvere 100 g
FORMATO: 100 g
PREZZO: 
25,90 €
DOSI: Polvere (33,3 dosi da 3 g)
FARMADATI: 980802021

Le recensioni sono opinioni personali dei clienti e i risultati possono variare da persona a persona in base a diversi fattori.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Consigli d'uso

Si consiglia l’assunzione di 1 misurino raso (3 g) da diluire in acqua una volta al giorno, in qualunque momento. Si può impiegare anche per preparare dello yogurt, utilizzando 1 misurino in 300 g di latte (intero) non riscaldato da porre in luogo caldo (facendo attenzione a non superare i 42° C) per 24 ore. Misurino incluso nella confezione. Richiudere accuratamente dopo l’utilizzo.

Tabella nutrizionale

Ingredienti

Inulina da cicoria radici, maltodestrine da mais o riso, FOS (frutto-oligosaccaridi), fermenti lattici (Lactobacillus acidophilus SGL11 e Bifidobacterium bifidum SGB02).

Informazioni aggiuntive

  • Non contiene conservanti, coloranti, aromi ed edulcoranti di sintesi.
  • Prodotto adatto ai vegani, naturalmente privo di lattosio.

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Informazioni sugli ingredienti per gli addetti del settore

«I probiotici, una parola che significa “per la vita”, sono batteri intestinali benefici per la salute… I più importanti sono Lactobacillus acidophilus e il Bifidobacterium bifidum e i prebiotici FOS (Frutto-Oligo-Saccaridi) ne facilitano la crescita. La relazione simbiotica tra il genere umano e i lattobacilli esiste da sempre e svolgono un ruolo rilevante nella salute umana… La colonizzazione dei lattobacilli inizia subito dopo la nascita. Il primo è il Bifidobacterium bifidum [che produce le vitamine del gruppo B, fattore di crescita per gli altri lattobacilli], più tardi gli altri batteri benefici. Purtroppo con essi, proliferano nel colon altri batteri potenzialmente tossici… Le principali aree di impiego dei probiotici sono: sviluppo di un ambiente intestinale sano[producono acido lattico che acidifica l’ambiente sfavorendo i batteri tossici che invece si sviluppano bene in ambiente alcalino]; terapia post-antibiotica; infezione vaginale da Candida albicans; infezioni all’apparato urinario; prevenzione del cancro. Uno dei sistemi con cui il fegato disintossica l’organismo dalle sostanze cancerogene consiste nel legarle all’acido glucuronico ed eliminarle con la bile. Ma la beta-glucuronidasi, un enzima prodotto dai batteri putrefattivi, rompe il legame tra la sostanza cancerogena e l’acido glucuronico [per cibarsene] e la libera nel colon… il L. acidophilus inibisce questo enzima e inibisce anche l’ureasi che trasforma gli acidi biliari in sostanze cancerogene[questo secondo enzima è inibito anche dal B. bifidum]. Da tempo è noto che i lattobacilli svolgono un ruolo importante nella prevenzione e nella difesa dalle malattie, non solo quelle gastro-intestinali e della vagina. I lattobacilli inibiscono la crescita di altri microrganismi attraverso la competizione per i nutrimenti, il mantenimento del pH acido e dell’ossigeno a livelli sfavorevoli per i patogeni; prevengono l’attacco dei virus occupando i siti recettoriali; e producono fattori antimicrobici [batteriocine, proteine più letali degli antibiotici]. E’ stato dimostrato che parte dell’attività antimicrobica del Lactobacillus acidophilus è dovuta alla sua produzione di perossido di idrogeno. Tuttavia questa strada metabolica richiede acido folico e vitamina B2, la cui carenza riduce la produzione di acqua ossigenata. Nella terapia post-antibiotica Lactobacillus acidophilus è particolarmente importante per prevenire e curare la diarrea, la proliferazione della Candida e le infezioni dell’apparato urinario indotte da antibiotici… Una miscela di L. acidophilus e B. bifidum [un quarto della flora batterica intestinale] mantengono l’equilibrio dell’ecosistema intestinale. La ricerca è favorevole all’uso di L. acidophilus durante la somministrazione di antibiotici[integrando con vitamine del gruppo B, in particolare acido folico e B2]; in questo modo si può prevenire la “ricaduta” e la Candida… E’ stato dimostrato che L. acidophilus è un componente della normale flora vaginale, dove contribuisce a mantenere il pH acido producendo acido latticoproduce, inoltre, nell’apparato vaginale perossido di idrogeno [acqua ossigenata], tossico per i microrganismi patogeni come Gardnerella vaginalis, Candida albicans, e altri.. Studi clinici hanno dimostrato che l’introduzione dei lattobacilli L. acidophilus e B. bifidum o yogurt che contenga questi lattobacilli, contribuisce a debellare e prevenire micosi vaginali recidivanti, ma anche vaginiti di origine batterica. Anche se le irrigazioni sembrano essere la terapia preferita per le infezioni vaginali, persino il semplice consumo di L. acidophilus e B. bifidum sembra portare dei benefici… L’ingestione di L. acidophilus riduce l’attività degli enzimi associati alla formazione di composti cancerogeni nel colon… I preparati con L. acidophilus sono preziosi anche per i malati di cancro sottoposti a chemioterapia e radioterapia dell’apparato gastro-intestinale… La flora intestinale svolge un ruolo fondamentale per lo stato di salute dell’ospite. Essa è profondamente legata allo stato nutrizionale dell’ospite e influenza le funzioni del sistema immunitario, il metabolismo del colesterolo, la carcinogenesi e l’invecchiamento. Data l’importanza del L. acidophilus e del B. bifidum per la salute dell’organismo umano, è possibile assumere degli integratori probiotici per favorire un buono stato di salute in generale»[1].

«Vengono definiti probiotici i microrganismi viventi comprendenti le specie Lactobacillus e Bifidobacterium che possono dare, a seguito di ingestione, dei benefici all’ospite, migliorando il bilancio della microflora intestinale. L’uso di microrganismi viventi nella dieta ha una storia molto antica. Latte acidificato e prodotti lattofermentati come kefir, kumis, leben, dashi, miso, ecc, sono stati usati come terapia prima del riconoscimento dell’esistenza dei microrganismi. La fermentazione degli alimenti è uno dei metodi più antichi per la produzione e la conservazione degli alimenti stessi. Gran parte del mondo dipende dai vari alimenti fermentati che sono alimenti base della dieta. I probiotici hanno attività antimicrobica, immunomodulatoria,anticancerogena, antidiarroica, antiallergica e antiossidante»[2].

 

[1] J.E. Pizzorno jr., M.T. Murray, Trattato di Medicina Naturale, Red Edizioni.

[2] PDR (Physicians’ Desk Reference), Integratori Nutrizionali, CEC Editore, Milano.

ATTENZIONE

Le informazioni inserite NON sono riconosciute e ammesse né dal Ministero della Salute né dal regolamento CLAIMS in relazione all’uso degli ingredienti stessi negli integratori alimentari. Si tratta di informazioni riferite agli ingredienti e sono tratte dalle fonti bibliografiche citate.

La documentazione contenuta in questa sezione è RISERVATA solamente a persone qualificate nei settori della medicina, dell’alimentazione o della farmacia (Art.6 – D.Lgs 111/92, recepimento Direttiva CEE 89/389) e non ha in alcun modo funzione pubblicitaria. Le informazioni in essa veicolate sono fornite a puro scopo illustrativo ed informativo generale, destinato esclusivamente al professionista per suo stretto uso personale e non dovrà, in alcun modo servire per usi pubblicitari, né dovrà mai essere destinata al pubblico.

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, dei documenti contenuti in questa sezione. Se ne diffida la divulgazione al pubblico sia totale, che parziale e l’uso al di fuori della pura consultazione da parte del professionista. Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. L’Azienda SER-VIS s.r.l. non sarà in nessun caso responsabile per eventuali danni derivanti dall’utilizzo o dai risultati di un utilizzo diverso di tali informazioni.

Avvertenze: si ricorda che in generale gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata, né tantomeno vanno ad essi attribuite funzioni preventive o curative. La loro azione, infatti, si limita all’integrazione nutrizionale e/o al coadiuvare il mantenimento delle normali e sane funzioni fisiologiche. Pertanto, in presenza di sintomatologie patologiche o presunte tali, si invita sempre a consultare il parere del medico, il quale potrà valutare il possibile utilizzo concomitante di un integratore, a fronte delle sue funzioni nutritive o coadiuvanti specifiche.

Informazioni per rivenditori

100 g / Polvere
Codice Articolo SERIACIBIF100G
Codice EAN 8056364778163
Farmadati 980802021