Giorgini Dr. Martino

Skip to Main Content »

You're currently on:

Storia dell'azienda Giorgini Dr. Martino

Le tappe: dall'apertura di un'erboristeria alla produzione industriale

L'Azienda Dr. Giorgini muove i primi passi a Cervia nel 1977: è proprio qui infatti che il Dr. Giorgini, dopo la laurea in biologia all'Università di Bologna, apre un'erboristeria e la chiama Vis Medicatrix Naturae (La forza guaritrice della natura).

Gli studi in fitoterapia successivi alla Laurea avevano portato il Dr. Giorgini a raccogliere erbe in campagna, dove aveva casa, per approfondire il suo interesse per le benefiche virtù degli estratti naturali. La scelta di aprire un'attività erboristica, quindi, è stata una naturale conseguenza di questa passione.

In quegli anni le erboristerie vendevano unicamente erbe sfuse da utilizzare a casa per la preparazione di tisane.
Per soddisfare le richieste dei Consumatori, che vorrebbero invece “tisane pronte all'uso”, il Dottor Giorgini “crea” i primi prodotti: inizialmente si tratta di polveri, poi estratti liquidi  e infine pastiglie, anzi i famosi grani di Veravis.

Il luogo dove ha sede l'erboristeria, Cervia, è meta turistica, e così quando i Consumatori in vacanza tornano alle loro città parlano di questa nuova “moda” ai loro Erboristi. Le altre erboristerie iniziano quindi a richiedere al Dr. Giorgini le erbe pronte all'uso per soddisfare le crescenti richieste dei loro clienti.
Per far fronte al numero di prenotazioni, conseguente alla diffusione della sua “fama”, il Dr. Giorgini lavora tutti i giorni, sabato e domenica compresi, occupando l'intera casa e relativi locali agricoli.

Dopo sette anni di lavoro si trova a un bivio: infatti per preparare la produzione arriva al negozio sempre più tardi, e vi resta fin dopo l’orario di chiusura!
Il Dr. Giorgini decide allora di acquistare un podere sulle colline tosco-romagnole per dedicarsi alla produzione.
La localizzazione del podere, a 500 m sul livello del mare e in mezzo al verde, e senza industrie e agricoltura vicine, è l'ideale: già a quei tempi infatti il Dr. Giorgini raccoglieva l’acqua di pioggia e la rugiada, per utilizzarle nelle lavorazioni al posto delle comuni acque deionizzate, di acquedotto e di sorgente.
Con l'acquisto del podere a Marradi, dove ancora oggi si trova la sede di produzione dell'Azienda, prende così avvio l'attività su scala industriale.

Da allora a oggi, nulla è cambiato.
La regola che ancora anima il Dr. Giorgini e la sua Azienda è quella di “far star bene le persone” sfruttando appieno le virtù delle erbe.


Iscriviti per ricevere: