Product was successfully added to your shopping cart.
  • FISHVIS 100 softgel FISHVIS 100 softgel
Funzione
Sostiene la salute del cuore
Plus
Migliora la circolazione di cuore e cervello

FISHVIS 100 softgel

Breve descrizione

Integratore alimentare ricco di acidi grassi polinsaturi essenziali (omega 3). Arricchito con olio di lino, oli essenziali e vitamina E. Il dha favorisce la normale funzione cerebrale, contribuisce al mantenimento della capacità visiva e, insieme all’epa, sostiene la salute del cuore*. DHA ed EPA, inoltre, mantengono i normali livelli di trigliceridi nel sangue**. L’olio di lino promuove il metabolismo dei lipidi e l’integrità delle membrane cellulari. Gli effetti benefici si ottengo rispettivamente con l’assunzione giornaliera di DHA+EPA= *250 mg/** 2 g
23,90 €

Disponibilità: Disponibile

20 dosi da 5 softgel
Formato disponibile: 80 g

Le recensioni sono opinioni personali dei clienti e i risultati possono variare da persona a persona in base a diversi fattori.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Consigli d'uso

Si consiglia l’assunzione di 5 softgel (3 g) da una a tre volte al giorno in qualunque momento (da 5 a 15 softgel al giorno); suggerito ai pasti. Peso netto softgel = 600 mg cadauno. Softgel da 800 mg con 200 mg di eccipienti (gelatina alimentare, glicerina, acqua).

Formato

80 g / Softgel

Informazioni aggiuntive

15 softgel contengono mediamente: 3,198 g di acidi grassi polinsaturi essenziali, di cui 2,877 g omega 3 (ω 3) e 0,321 g omega 6 (ω 6).

Dosi

20 dosi da 5 softgel

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Ingredienti

Olio di pesce estratto da acciughe e sardine titolato al 30% in omega 3 (18% EPA, acido eicosapentaenoico; 12% DHA, acido docosaesaenoico), lino (Linum usitatissimum) olio di semi, vitamina E di origine naturale (D-α-tocoferolo), anice stellato (Illicium verum) frutti O.E., finocchio (Foeniculum vulgare) frutti O.E., anice verde (Pimpinella anisum) frutti O.E., camomilla volgare (Matricaria chamomilla) capolini (fiori) O.E., cannella (Cinnamomum zeylanicum) cortecce O.E., cardamomo (Elettaria cardamomum) semi O.E.,  menta piperita (Mentha piperita) foglie O.E., timo volgare (Thymus vulgaris) foglie O.E.

Tabella nutrizionale

Legenda

O.E.= Olio essenziale (Aetheroleum). NRV= Valore nutritivo di riferimento.

Informazioni per rivenditori

Codice Articolo:SERIFISHVIS80G
Codice EAN: 8034003682958
Farmadati: 921201923
«Gli acidi grassi insaturi o essenziali: [omega-3 e omega-6] giocano un ruolo importante in molte funzioni e strutture dell’organismo:
-  regolano la produzione di steroidi e la sintesi ormonale
-  regolano la pressione all’interno di occhi, articolazioni e vasi sanguigni
-  regolano la risposta al dolore, all’infiammazione e alla tumefazione
-  mediano la risposta immunitaria
-  regolano le secrezioni dell’organismo e la loro viscosità
-  dilatano o restringono i vasi sanguigni
-  regolano la circolazione collaterale
-  dirigono gli ormoni endocrini verso le cellule bersaglio
-  regolano la muscolatura liscia e i riflessi autonomi
-  sono i costituenti primari delle membrane cellulari
-  regolano il tasso di divisione cellulare (mitosi)
-  mantengono la fluidità e la rigidità delle membrane cellulari
-  regolano il flusso di sostanze fuori e dentro le cellule
-  sono necessarie per il trasporto di ossigeno dai globuli rossi  ai tessuti
-  sono necessarie nella funzione renale e nell’equilibrio idroelettrolitico
-  sono importanti per mantenere mobili i grassi saturi all’interno della circolazione sanguigna
-  prevengono la coagulazione delle cellule ematiche (conglomerazione), causa della placca aterosclerotica e degli emboli, precursori dell’infarto
-  mediano il rilascio di sostanze cellulari proinfiammatorie che possono innescare reazioni allergiche
-  regolano la trasmissione nervosa
-  stimolano la sintesi degli steroidi
-  sono la principale fonte di energia del muscolo cardiaco.
Oltre a svolgere un importante ruolo nella normale fisiologia, gli acidi grassi essenziali possono proteggere e avere un effetto terapeutico in numerose malattie: cardiopatie, cancro, malattie autoimmuni quali la sclerosi multipla e l’artrite reumatoide, diverse patologie della pelle, eccetera»[1].  

«La quantità di Vitamina E necessaria è in larga misura dipendente dalla quantità di grassi polinsaturi o essenziali presenti nella dieta. Più grassi polinsaturi vengono consumati maggiore è il rischio che risultino danneggiati [ossidati].
Poiché la Vitamina E previene questo danno [anti-ossidante], l’aumento degli acidi grassi polinsaturi è accompagnato da un parallelo aumento del fabbisogno di Vitamina E».[2]




[1] Michael T. Murray, Guida medica agli integratori alimentari, Red Edizioni.
[2] Ibidem.

ATTENZIONE

La documentazione contenuta in questa sezione è RISERVATA solamente a persone qualificate nei settori della medicina, dell’alimentazione o della farmacia (Art.6 – D.Lgs 111/92, recepimento Direttiva CEE 89/389) e non ha in alcun modo funzione pubblicitaria. Le informazioni in essa veicolate sono fornite a puro scopo illustrativo ed informativo generale, destinato esclusivamente al professionista per suo stretto uso personale e non dovrà, in alcun modo servire per usi pubblicitari, né dovrà mai essere destinata al pubblico.

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, dei documenti contenuti in questa sezione. Se ne diffida la divulgazione al pubblico sia totale, che parziale e l’uso al di fuori della pura consultazione da parte del professionista. Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. L’Azienda SER-VIS s.r.l. non sarà in nessun caso responsabile per eventuali danni derivanti dall’utilizzo o dai risultati di un utilizzo diverso di tali informazioni.

Avvertenze: si ricorda che in generale gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata, né tantomeno vanno ad essi attribuite funzioni preventive o curative. La loro azione, infatti, si limita all’integrazione nutrizionale e/o al coadiuvare il mantenimento delle normali e sane funzioni fisiologiche. Pertanto, in presenza di sintomatologie patologiche o presunte tali, si invita sempre a consultare il parere del medico, il quale potrà valutare il possibile utilizzo concomitante di un integratore, a fronte delle sue funzioni nutritive o coadiuvanti specifiche.