Giorgini Dr. Martino

Skip to Main Content »

You're currently on:

Prodotti concentratissimi e formule arricchite: ecco i plus degli integratori Dr. Giorgini

Perché gli integratori Dr. Giorgini sono arricchiti con vitamine e sali minerali?

Dr. Giorgini ha da sempre arricchito i propri prodotti con vitamine e sali minerali utili per potenziare gli effetti benefici delle erbe. Cerchiamo di capire assieme i motivi.

Vitamine e sali minerali sono nutritivi fondamentali per il nostro organismo, la cui carenza può causare malattie anche molto gravi.
Le vitamine sono nutritivi normalmente presenti nei cibi, il cui giusto apporto dovrebbe esserci garantito da una dieta sana ed equilibrata.
Un'alimentazione sbagliata, povera di verdura e frutta e troppo ricca di grassi e carboidrati può tuttavia causare l'insorgenza di carenze nutrizionali.

Gli alimenti che mangiamo, inoltre, sono spesso sottoposti a trattamenti termici che distruggono le vitamine contenute al loro interno.
I sali minerali invece, anche se non vengono degradati dalla temperatura, possono sciogliersi nell'acqua quando il cibo viene bollito, e quindi disperdersi nel liquido di cottura.

Esistono poi altri fattori, che possono contribuire a farci “esaurire” più velocemente questi preziosi nutritivi:

  • stili di vita sbagliati (per esempio, fumo e alcool);
  • inquinamento ambientale;
  • i pesticidi e tutte le sostanze chimiche che ingeriamo o respiriamo inconsapevolmente.

Il nostro organismo è infatti in grado di neutralizzare le sostanze tossiche estranee solo se ha a disposizione una quantità sufficiente di composti ad azione antiossidante, che favoriscono l'eliminazione delle tossine (vitamina A, C, E, manganese, rame, selenio, zinco ecc.).

Anche alcune condizioni fisiologiche “normali” possono aumentare il fabbisogno di sali minerali e vitamine. Tra queste ricordiamo:

  • il ciclo mestruale e il periodo della gravidanze e dell'allattamento;
  • l'età della crescita;
  • l'età avanzata: il fabbisogno nelle persone anziane infatti aumenta per contrastare l'invecchiamento cellulare.

 

RDA: dose massima o dose consigliata?
Facciamo chiarezza sul concetto di “quantità ideale”

C'è ancora molta confusione sul concetto di RDA (Recommended Daily Allowance, quantità giornaliera raccomandata). Il 100% RDA non indica infatti, come pensano in molti, la quantità massima da assumere ma la dose minima di nutritivi da garantire al nostro organismo per mantenerlo in perfetta salute.
Per questo motivo, per tutte le vitamine e sali minerali si possono assumere quantitativi superiori al 100% RDA.

Il Ministero della Salute ha stabilito gli RDA e gli apporti massimi ammessi negli integratori: questi dosaggi massimi sono assolutamente sicuri e non danno alcun problema di tossicità o accumulo, poiché sono sempre inferiori alla UL (tolerable Upper intake Level). ( http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme )

La UL rappresenta la quantità massima giornaliera che può essere assunta a tempo indeterminato senza incorrere in alcun effetto collaterale.
Tutti gli integratori Dr. Giorgini rispettano le dosi massime ammesse dal Ministero della Salute, quindi sono sicuri al 100% anche se contengono più del 100% RDA.

Esiste anche un altro parametro utilizzato per indicare le quantità di nutritivi “ideali”: i LARN (Livelli di Assunzione Raccomandati dei Nutrienti).
Per i LARN vale lo stesso discorso fatto per l'RDA per adulto: rappresentano sempre la dose minima e non la quantità massima che deve essere assunta.

Ricordiamo per finire che molti  RDA sono ritenuti addirittura troppo bassi. Per chiarire il concetto, prendiamo come esempio lo iodio, il cui RDA è di soli 150 mcg.
Carenze di iodio, frequenti specialmente in gravidanza, possono causare moltissimi problemi, mentre al contrario non sono noti effetti tossici dovuti a un suo sovradosaggio.
Basti pensare che, in alcune regioni costiere del Giappone, le persone possono arrivare a consumare giornalmente quantità di iodio corrispondenti a 400 volte l'RDA, senza sviluppare alcun effetto collaterale (Vitamin and mineral safety, 2nd edition by John Htcock, Pr.D., 2004).

Per approfondire questo argomento leggi o scarica il pdf:

Perché Il Dr. Giorgini arricchisce gli integratori con vitamine e/o sali minerali?

<< INDIETRO

Iscriviti per ricevere: