Product was successfully added to your shopping cart.
  • ARTEMISIA ANNUA PURA polvere 180 g ARTEMISIA ANNUA PURA polvere 180 g

ARTEMISIA ANNUA PURA polvere 180 g

Breve descrizione

Polvere cosmetica indicata per maschere ed impacchi che sfrutta le proprietà condizionanti, antimicrobiche e anti-forfora dell’artemisia annua, utili per favorire e mantenere la bellezza della pelle e dei capelli.
Prodotto senza test su animali.
35,90 €

Disponibilità: Disponibile

Farmadati: 926518578
Polvere (60 dosi da 3 g)
Formato disponibile: 180 g
CERCA SU AMAZON
CERCA SU SHOPPING

*Dr. Giorgini non effettua vendita diretta ai Consumatori ma inoltra a siti con prodotti gestiti da Clienti

  TROVA PUNTO VENDITA

Le recensioni sono opinioni personali dei clienti e i risultati possono variare da persona a persona in base a diversi fattori.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Consigli d'uso

Si consiglia di utilizzare da 1 a 2 misurini rasi (3-6 g) per applicazione;  sciogliere il prodotto insieme a 1-3 cucchiai di yogurt bianco, stendere il prodotto sulla cute e/o sui capelli e aspettare 10-15 minuti prima di risciacquare. Misurino incluso nella confezione.

Formato

180 g / Polvere

Dosi

Polvere (60 dosi da 3 g)

Informazioni per rivenditori

Codice Articolo:SERARTANNP180
Codice EAN: 8056364773021
Farmadati: 926518578

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.
Non contiene parabeni né altri conservanti, coloranti e profumazioni sintetiche o artificiali.

Ingredienti

Maltodextrin (Maltodestrine da mais o riso), Artemisia annua leaf extract (titolato al 98% in artemisinina).

Tabella nutrizionale

Legenda

E.S.= Estratto secco.

Informazioni sugli ingredienti per gli addetti del settore

«Artemisia annua (Qing Hao). Azione: amara, febbrifuga, antimalarica, antibiotica.
L’Artemisia annua è stata studiata soprattutto in Cina [cresce nei prati e negli incolti in Cina, Corea, Vietnam, Giappone e Russia] nel 1980. Gli studi hanno dimostrato che ha un effetto antibiotico contro molte affezioni cutanee e contro la leptospirosi (malattia di Weil).
In aggiunta la pianta ha un effetto diretto contro il Plasmodium che provoca la malaria, un protozoo introdotto nell’organismo umano attraverso le punture delle zanzare che ne sono infette.
Ricerche recenti focalizzate sull’artemisina hanno dimostrato che questo principio è un efficace antimalarico. L’artemisina è usata in molti paesi come antimalarico; riduce i rischi dell’evoluzione malarica e aiuta una veloce ripresa. È di particolare aiuto nel trattare quei ceppi di Plasmodium resistenti ai farmaci.
Tradizionalmente era considerata un’erba capace di “attenuare e migliorare il caldo estivo”. Infatti, l’Artemisia annua ha un gusto fresco e amaro ed è usata per i disturbi causati dal caldo, specialmente con sintomi come febbre, mal di testa, vertigini e sensazione di torace chiuso.
È usata per trattare febbri croniche, febbri notturne e brividi mattutini e per le epistassi associate a calore»[1].




[1] Andrew Chevallier, Enciclopedia delle piante medicinali. Idea Libri.

ATTENZIONE

La documentazione contenuta in questa sezione è RISERVATA solamente a persone qualificate nei settori della medicina, dell’alimentazione o della farmacia (Art.6 – D.Lgs 111/92, recepimento Direttiva CEE 89/389) e non ha in alcun modo funzione pubblicitaria. Le informazioni in essa veicolate sono fornite a puro scopo illustrativo ed informativo generale, destinato esclusivamente al professionista per suo stretto uso personale e non dovrà, in alcun modo servire per usi pubblicitari, né dovrà mai essere destinata al pubblico.

È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, dei documenti contenuti in questa sezione. Se ne diffida la divulgazione al pubblico sia totale, che parziale e l’uso al di fuori della pura consultazione da parte del professionista. Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. L’Azienda SER-VIS s.r.l. non sarà in nessun caso responsabile per eventuali danni derivanti dall’utilizzo o dai risultati di un utilizzo diverso di tali informazioni.

Avvertenze: si ricorda che in generale gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata, né tantomeno vanno ad essi attribuite funzioni preventive o curative. La loro azione, infatti, si limita all’integrazione nutrizionale e/o al coadiuvare il mantenimento delle normali e sane funzioni fisiologiche. Pertanto, in presenza di sintomatologie patologiche o presunte tali, si invita sempre a consultare il parere del medico, il quale potrà valutare il possibile utilizzo concomitante di un integratore, a fronte delle sue funzioni nutritive o coadiuvanti specifiche.