Un digestivo naturale ma non solo…

La pianta del boldo (Peumus boldus), molto usata in fitoterapia, è originaria del Perù e può essere considerata uno dei più efficaci rimedi naturali per digerire, in grado di “aiutare tutti”. Come illustrato dalla Dottoressa Beatrice Giorgini, che assieme al Dr. Giorgini presenta le virtù principali di questa pianta, il boldo favorisce le funzioni digestive:

  • in modo diretto, incrementando la produzione di acido cloridrico (il succo digestivo dello stomaco) e di saliva;
  • in modo indiretto, favorendo la produzione di bile, che è molto importante nella seconda fase della digestione.

Molto spesso infatti i problemi digestivi sono infatti connessi a un’insufficiente produzione di succo biliare.

Come assumere il boldo per favorire la digestione

Come spiega la Dottoressa Beatrice Giorgini, l’ideale sarebbe assumere l’estratto di boldo prima di mangiare, a stomaco vuoto, per un’assimilazione più rapida dei principi attivi della pianta. Questa regola è ancora più valida se si hanno in previsione delle “abbuffate” o degli “strappi alla regola a tavola”.

È comunque possibile trarre giovamento dalle proprietà della pianta, anche assumendone l’estratto dopo i pasti.

Altre proprietà del boldo

L’estratto di boldo può risultare utile per “la depurazione del sangue”: può favorire infatti l’eliminazione di tossine e scorie dall’organismo, agendo sulla funzionalità intestinale e la digestione.

Come sfruttare al meglio le proprietà del boldo

Nell’azienda Dr. Giorgini il boldo, come molte altre piante, viene estratto in 3 momenti successivi:

  • estrazione delle sostanze liposolubili
  • estrazione delle sostanze solubili nell’alcol
  • estrazione delle sostanze solubili in acqua

I 3 estratti vengono poi concentrati sottovuoto e, infine, riuniti assieme nei giusti dosaggi per produrre gli integratori naturali, come BOLDO ESTRATTO INTEGRALE Dr. Giorgini.

L’importanza del boldo e dei rimedi naturali per la digestione

Il boldo, favorendo la produzione di bile (e di conseguenza la digestione) impedisce un’eccessiva permanenza del cibo a livello gastrico, che può causare effetti indesiderati, come senso di pesantezza, gastrite, acidità ecc.

Una corretta produzione di bile, inoltre, è molto importante anche per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo.

DOWNLOAD SPAGYRICA

  • Articoli recenti
F. Stefanini Administrator
Redattrice, Blogger, SEO expert | Dr. Giorgini
follow me

Laureata in Lettere moderne all’Università degli Studi di Bologna (2000), con successiva specializzazione in Relazione e comunicazione coi media (2001).

Ha maturato una decennale esperienza nel settore editoriale, occupandosi di correzione bozze, editing, revisione e gestione di progetti di scolastica tecnica scientifica.

Si è occupata della stesura di articoli divulgativi sulle tematiche del benessere e della prevenzione per la rivista “Professione salute” dell’editore Blumill srl.

Ha collaborato come consulente esterno con Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), occupandosi dello sviluppo contenuti per le tematiche di rendicontazione per la versione online del bilancio sociale dell’Associazione (2014).

Attualmente si occupa della gestione dei profili social per l’azienda Giorgini Dr. Martino, della scrittura di articoli Seo oriented e della produzione dei contenuti per altri materiali di comunicazione online e offline (newsletter, landing page, bugiardini ecc.).